Premio Dialogare 2012

Tema: Al più tardi verso le sette!

Quest’anno il premio di scrittura Dialogare non viene assegnato.

La giuria (presieduta da Osvalda Varini e composta da Luciana Bassi Caglio, Daniele Dell’Agnola, Daniela Pizzagalli, Franca Tiberto e Maria Rosaria Valentini) è giunta a questa non facile decisione dopo l’attenta valutazione dei 51 racconti, non sempre aderenti al titolo assegnato “Al più tardi verso le sette”.

Tra gli scritti presentati affiorano argomenti attuali come la diversità e l’accoglienza o il rapporto con le proprie origini, ma nessun lavoro ha ottenuto l’unanimità della Giuria, criterio fondamentale per l’assegnazione del premio.

La mancata attribuzione del premio 2012 non incide, tuttavia sulla continuità di un’iniziativa che, in undici anni di vita, è riuscita a sollecitare e portare alla ribalta capacità di pensiero e di creatività con risultati qualificanti e originali. Il concorso quindi va avanti e Dialogare renderà noto a partire da maggio, il tema per l’edizione 2013.