I nostri principi

Missione

L’associazione Dialogare-Incontri promuove attività di formazione, di approfondimento culturale, di consulenza, di ricerca e di incontro a livello individuale e di gruppo per la valorizzazione e la crescita del ruolo personale, in particolare della donna. Non persegue fine di lucro.

Formazione degli adulti

L’offerta formativa è di carattere generale, dà la possibilità di acquisire, aggiornare ed allargare le proprie conoscenze e di consolidare la propria consapevolezza su aspetti e problemi legati alla realtà femminile - i saperi femminili, la doppia presenza, l’orientamento professionale, il rapporto donne-lavoro e famiglia-lavoro, le difficoltà del reinserimento nel mercato del lavoro - e al contesto in cui viviamo e a dare strumenti per una migliore lettura, comprensione e gestione delle situazioni.

Metodologia e principi pedagogici

Le iniziative formative si basano principalmente sulla teoria psicosocioanalitica, una teoria psicodinamica elaborata da Luigi Pagliarani, sui concetti teorici relativi alla differenza di genere e sull’orientamento inteso come educazione alle scelte. Pertanto, è data attenzione al coinvolgimento attivo dei/delle partecipanti - e all’alternanza di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche a ricerche d’aula e a momenti di riflessione personale.

La formazione e la consulenza a fini di reinserimento e di orientamento sono basati sulla la metodologia Retravailler. Essa prevede un percorso strutturato in varie fasi: conoscenza di sé, conoscenza del mondo del lavoro, conoscenza delle strategie/tecniche di ricerca, definizione di un progetto, attivazione assistita della ricerca di lavoro.

Visione dell’essere umano

Dialogare-Incontri considera i molteplici aspetti dell’esperienza umana, da quelli connessi con il proprio mondo interno, a quelli più pubblici connessi con l’esperienza professionale-organizzativa.

Cultura aziendale, attitudine, linee guida

Dialogare-Incontri fa convivere al suo interno la professionalizzazione e il volontariato, lo sviluppo della qualità e la sperimentazione, l’osservazione del contesto sociale, economico e culturale in cui opera e l’apertura verso altri orizzonti (cantonale, federale e internazionale). Nella consulenza come nella formazione promuove la valorizzazione delle risorse individuali, la consapevolezza e l’autonomia dei/delle utenti e dei /delle partecipanti.

Fa capo a:

  • formatrici/psicologhe/orientatrici con esperienza nel campo dell’insegnamento degli adulti
  • consulenti esterne su problematiche del lavoro
  • professionisti/e che presentano corsi su tematiche legate alla loro esperienza di studio e di lavoro
  • docenti universitari

A complemento, sviluppa progetti editoriali.

Orientamento verso la clientela

Per definire gli obiettivi di formazione e di consulenza Dialogare si china sull’analisi dei bisogni svolta a più livelli: il contatto diretto con le/i partecipanti e delle utenti con scambio di opinioni, questionari, momenti conviviali e discussione di gruppo, lettere inviate all’associazione, contatti tramite il sito www.dialogare.ch; l’attenta osservazione dei cambiamenti nella società attuale e dell’evoluzione continua del mercato del lavoro.

Il pubblico

  • adulti che desiderano approfondire, completare la loro formazione personale;
  • persone di ambo i sessi in cerca di lavoro;
  • donne con problemi legati al reinserimento professionale;
  • persone di ambo i sessi che desiderano elaborare un dossier di competenze;
  • persone che partecipano regolarmente a iniziative di tipo culturale.

Gestione qualità

Dal 2002, l’offerta di formazione di Dialogare-Incontri ha il marchio eduQua, il certificato svizzero di qualità per le istituzioni di formazione continua.